Alma Onlus

Noi siamo prima di tutto un’associazione. Libera, dove il rispetto delle regole è alla base dei nostri intenti ed ognuno può esprimere civilmente il proprio pensiero e contribuire attraverso il confronto e la collaborazione a migliorare e favorire l’informazione sull’acalasia.

Organizzare strumenti di conoscenza e consultazione che indichino strutture e medici preparati ad affrontare la patologia in modo adeguato.

Confronto continuo con medici e specialisti che ci aggiornino sullo stato della ricerca.

Accogliere ed interagire con tutti, perseguire un fine comune: Aiutare coloro che nella vita devono affrontare l’acalasia esofagea.

Poi c’è il gruppo Facebook, un importante punto di riferimento per i malati e per gli associati. Il volto pubblico di ALMA. Il luogo virtuale dove soci e semplici visitatori affetti da questa patologia hanno un confronto diretto, uno scambio di informazioni ed esperienze.

Ovviamente l’empatia ed il supporto morale non mancano, abbiamo potuto conoscerci e confrontarci; molto spesso, consolandoci vicendevolmente, siamo riusciti a rendere i nostri problemi più leggeri.

Naturalmente come in tutte le situazioni di confronto (accade anche nella sala d’attesa del medico di base!), c’è il rischio che qualcuno si prodighi nel dispensare consigli che vanno oltre il lecito suggerimento dettato dal rimedio naturale. Il buonsenso ed il confronto civile escludono l’odiosa censura.

Alma è un’associazione dai grandi progetti e obiettivi. Guardateci su Youtube, al link sottostante per saperne di più.

Il direttivo di Alma

790total visits,25visits today